Google Maps permette ora la ricerca e la navigazione offline! Ecco cosa cambia:

11 novembre 2015
by Andrea Carli
  • google maps offline

Ieri in un post il team Google Maps ha annunciato la possibilità di usufruire delle mappe di Google anche in assenza di connettività internet. Si tratta di un notevole passo in avanti per ribadire ancora una volta la leadership, oltre che nella ricerca, anche nella navigazione dei sistemi Google. Il 60% del pianeta ad oggi è sprovvisto di una connessione ad internet e fino ad oggi il rapido accesso a navigazione e ricerca luoghi è venuto meno. Con questo aggiornamento possiamo scaricare una porzione di una mappa nel nostro tablet o smartphone e l’app ci permetterà di continuare la navigazione e la ricerca anche in assenza di connettività internet, ad esempio quando siamo all’estero o in un garage sotterraneo.

Perchè è così importante? 

Come forse già sapete, io sono di Senigallia, città che vive di turismo ( si stima che nell’ultimo anno a Senigallia ci siano stati 17gl0 mila turisti, di cui oltre 25 mila stranieri ). Ora, con questo aggiornamento i turisti stranieri che non hanno una sim per navigare su internet in italia, potranno utilizzare le mappe di Google ( e le destinazioni come le attività commerciali, hotel o stabilimenti balneari  ) anche in totale assenza di connettività. L’unica cosa che dovranno fare è scaricarsi una porzione della mappa della città dove si trovano sul proprio dispositivo, e potranno così accedere a indicazioni stradali, ricerca di destinazioni specifiche, trovare informazioni su luoghi, orari di apertura, informazioni di contatto o recensioni degli utenti. Questa funzione è molto utile anche per i turisti italiani che possono così risparmiare traffico dati prezioso scaricandosi le mappe sul telefonino. In passato, dal 2013, era già possibile scaricare una porzione della mappa e poterla visualizzare, ma senza utilizzare la ricerca di luoghi o la navigazione

Come si attiva?

Al momento in cui scrivo, l’aggiornamento della app Google Maps è in fase di roll-out, ovvero rilascio in tutto il mondo, arriverà a breve nel Play Store e leggermente dopo nell’Apple Store. Basterà avviare l’applicazione, fare una ricerca di una destinazione, selezionare l’area d’interesse e cliccare su “Download”. A seconda delle dimensioni dell’area sarà possibile scaricare in pochi secondi l’area di interesse e avercela sempre a disposizione!a80dad6b-b93b-4cb3-8b18-3f4e0fd88fe8

Perchè è interessante per chi possiede un’attività?

Questa novità porterà ulteriore pubblico a utilizzare le Google Maps, e soprattutto le informazioni sulle attività commerciali come ristoranti, negozi, etc che ha Google sono molto più complete rispetto a qualunque altro sistema di navigazione. Essere presenti con una scheda aziendale Google curata porterà nuovi clienti a trovare con più facilità la vostra attività e di conseguenza preferirvi rispetto ad attività concorrenti.


 

Se hai un account Facebook, puoi rimanere aggiornato sulle ultime novità in tema di Local Search e Google Maps, con dritte e consigli gratuiti – Visita il gruppo

 

Scopri come funziona la Local Search

Scopri alcune attività già online

Offri un’anteprima degli interni con Google Street View

Leggi le recensioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua azienda (richiesto)

Telefono (richiesto)

Quando preferiresti essere ricontattato? (richiesto)

Share

Leave a Comment